Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Città, campagna e qualità della vita

Condividi 

Dove abiti?

Città, campagna e qualità della vita Pl110%Città, campagna e qualità della vita Pr13 0% [ 0 ]
Città, campagna e qualità della vita Pl1150%Città, campagna e qualità della vita Pr13 50% [ 3 ]
Città, campagna e qualità della vita Pl1133%Città, campagna e qualità della vita Pr13 33% [ 2 ]
Città, campagna e qualità della vita Pl1117%Città, campagna e qualità della vita Pr13 17% [ 1 ]
Voti totali : 6

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Fenhir
Fenhir
Viandante Residente
Viandante Residente
Il posto in cui abitiamo è decisivo rispetto alla qualità della nostra vita.
Recenti ricerche mettono in stretta correlazione il degrado urbanistico con il proliferare di comportamenti deliquenziali.
Certamente comunque, vivere in mezzo al caos cittadino è più stressante che vivere altrove, in un posto a misura d'uomo.
Voi dove vivete?
Ne siete contenti o vorreste vivere in un luogo diverso?
Preferite stare in città o in campagna?
Perchè?
Che effetti ha su di voi il contatto con la natura?


Visualizza il profilo
2
LiQuiRizia91
LiQuiRizia91
Viandante Storico
Viandante Storico
Io abito in un paesino piuttosto piccolo.
Il problema di fondo è che è isolato dal resto da:

1) promontori che lo circondano sia a destra che a sinistra che dietro: l'unico elemento di respiro è il mare a sud.

Per superare questi ostacoli:

1) Utilizzare il treno. Purtroppo la liguria ha una rete pessima essendo lunga e stretta. I treni fanno tratte e fermate precise e ben pochi rispetto al numero di quelli che percorrono la rete si fermano al mio paese.

2) Avere un mezzo di trasporto e superare delle gallerie regolate da un semaforo che dura 20 minuti per andare verso Genova e 5 minuti per andare verso la Spezia. Dai paesi dopo è possibile prendere l'autostrada che da noi non ha sbocco.

3) Altro mezzo pubblico, l'autobus che però ha pochissime corse per andare verso l'esterno, è maggiormente attivato il collegamento con le varie frazioni che si trovano in collina (quindi da qui si deduce che in collina è pure peggio)

4) Sempre utilizzare un mezzo di trasporto, ma viaggiando per le colline, un sacco di curve e si allunga il percorso di moltissimo tempo.

Effettivamente è un posto splendido, un bel paesaggio, se sai dove andare trovi anche un ottimo mare. Dì per sè il paese è molto carino, però offre veramente poco. D'estate per lo meno si anima perchè ci sono i turisti e quindi si cerca di fare qualcosa, ma mica tanto...serate discoteca, qualche orchestrina o qualche spettacolo di comici o teatro dei burattini per i bimbi, ci sono le giostrine per i piccoli...ma oltre quello basta. Infatti chi ha la possibilità di muoversi di certo non passa la serata qua.
In inverno non ne parliamo: una tomba. Si svuota di gente e tutto finisce...è come se andasse in letargo.

Per il posto dove mi piacerebbe vivere sono combattuta:
Mi piacerebbe sia un bel posto immerso nella campagna che un posticino in città. Però una città come Bologna, Ferrara, Ravenna...città di cultura o che abbiano un minimo di vita e soprattutto che non siano gigantesche.

Visualizza il profilo
3
tulip
tulip
Viandante Storico
Viandante Storico
Vivo in un piccolo paese in collina e mi piace.
Sono a 50 km da ct, ogni tanto amo andare a ct per fare shoppig, ma la confusione che c'è dopo un pò mi infastidisce...troppe auto, troppi rumori e tutto troppo veloce. Da noi è tutto un pò idilliaco...i ritmi sono lenti e la gente amichevole, pochi rumori e molti buoni odori: di pomodori seccati al sole, di pane appena sfornato...di mandarini, di arance, di limoni, di zagara...è un piccolo paradiso a cui non saprei mai rinunciare

Visualizza il profilo
4
Jester
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
vivo in una cittadina che conta circa 7000 abitanti... per il 95% ci sono case indipendenti con giardino e posto auto..é situata a metà strada tra campagna e 2 foreste, nelle quali si puo' fare sport, semplicemente camminare o fare un picnic..commercialmente é ben servita...io mi ci trovo da Dio! Città, campagna e qualità della vita 73990920

Visualizza il profilo
5
ThanksGod
ThanksGod
Viandante Storico
Viandante Storico
Vivo nella parte bassa di un paesotto che conta 13.000 abitanti.
Adoro la mia cittadina e sono fiero di far parte della "periferia", la parte snobbata del paese.
Per fortuna, per andare a scuola ho bisogno di soli 5 minuti di salita a piedi, l'unico problema è che la vita si svolge magiormente nella parte alta.
Nel mio rione c'è solo il minimo indispensabile per la sopravvivenza. Il bello di stare giù, è la campagna a due passi. Basta che prendo la mia bici e sono subito immerso nel verde.

Visualizza il profilo
6
NinfaEco
NinfaEco
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Abito in una piccola città.
I campi volendo ci sono.

Però, vorrei vivere completamente persa nel verde.
Vorrei magari avere accanto il mare, che tanto mi apre il cuore in certi momenti sollevandomi dalle mie preoccupazioni.
Mi piacerebbe poter vivere come tanto tempo fa e seguendo i miei ritmi.
Senza essere costretta a dovermi perdere nei labirinti frenetici del mondo moderno, che rubano, tempo, vita e sincerità.

Visualizza il profilo
7
Bluehawaii
Bluehawaii
Viandante Forestiero
Viandante Forestiero
Ora vivo nel verde immerso nella campagna, poca gente, qualche cane che abbaia, il piccolo centro è a 10 km da qui, le strade rettilinee, solo qualche lampione la sera indica i crocivia, il mare non è lontano (40 km-mezzoretta di auto)prima vivevo in un isoletta, tra mare sabbia e verde, ma hanno costruito alti edifici sfitti, i suv accompagnano i bimbi all'asilo col paravacche, il limite di 30 Km ora è sufficente a far sì che i ragazzi si spalmino sui platani per protesta.

Visualizza il profilo
8
NinfaEco
NinfaEco
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Non ci credo.... davvero vivevi su un'isola?

Ho sempre sognato di viverci

Visualizza il profilo
9
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum