Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

F.C. BARCELONA - REAL MADRID C.F.

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Spettacolare primo tempo al Camp Nou!
Real che si presenta con una formazione più spregiudicata, con Diarra e Xabi Alonso a centrocampo e Di MAria Kakà e Ronaldo dietro ad Higuain... e lo spettacolo ne beneficia!
Parte forte il Real, con i primi 5 minuti in cuji fa un pressing esagerato e mette in difficoltà il Barca, poi i catalani escono alla distanza e sono loro ad avere le migliori occasioni, con 2 parate fenomenali di Casillas su Messi e una su Villa.. altra occasione sprecata da Messi con una grande azione ma tiro fuori ed una di Villa pescato in fuorigioco, ma Casillas aveva parato. Dall'altra parte attaccando più sulle fasce non ci sono state chiare occasioni da gol, ma un paio di cross anticipati da Valdes se fossero stati più precisi avrebbero messo decisamente + in difficoltà i catalani!
Per tutti i sostenitori del portoghese che guarda la partita in hotel, due falli fischiati al Barcellona (su Mascherano e Puyol) che non c'erano, un giallo graziato ad Albiol, ben 2 a Carvalho (che già è ammonito... ne bastava fischiarne uno per buttarlo fuori) e uno a Diarra. Così, giusto per chairire a livello preventivo che al 28' i blancos dovevano essere già in 10.
Chiusa la parentesi polemica si può dire che la partita è bellissima, tutt'altra roba rispetto all'andata. E mi viene da domandare, facendo eco ai cori del Camp Nou... PORQUE'? testata contro il mu

2
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto:Spettacolare primo tempo al Camp Nou!
Real che si presenta con una formazione più spregiudicata, con Diarra e Xabi Alonso a centrocampo e Di MAria Kakà e Ronaldo dietro ad Higuain... e lo spettacolo ne beneficia!
Parte forte il Real, con i primi 5 minuti in cuji fa un pressing esagerato e mette in difficoltà il Barca, poi i catalani escono alla distanza e sono loro ad avere le migliori occasioni, con 2 parate fenomenali di Casillas su Messi e una su Villa.. altra occasione sprecata da Messi con una grande azione ma tiro fuori ed una di Villa pescato in fuorigioco, ma Casillas aveva parato. Dall'altra parte attaccando più sulle fasce non ci sono state chiare occasioni da gol, ma un paio di cross anticipati da Valdes se fossero stati più precisi avrebbero messo decisamente + in difficoltà i catalani!
Per tutti i sostenitori del portoghese che guarda la partita in hotel, due falli fischiati al Barcellona (su Mascherano e Puyol) che non c'erano, un giallo graziato ad Albiol, ben 2 a Carvalho (che già è ammonito... ne bastava fischiarne uno per buttarlo fuori) e uno a Diarra. Così, giusto per chairire a livello preventivo che al 28' i blancos dovevano essere già in 10.
Chiusa la parentesi polemica si può dire che la partita è bellissima, tutt'altra roba rispetto all'andata. E mi viene da domandare, facendo eco ai cori del Camp Nou... PORQUE'? testata contro il mu

1-1, contentissimo di rivedere Abidal in campo.

La partita di stasera è la più grossa disfatta per il Muorinho stratega, aveva affermato che l'unico modo per battere il Barça era fare catenaccio, quando lo ha fatto le ha quasi sempre prese e stasera che il Real se l'è giocata ha rischiato di espugnare il Camp Nou...

3
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Che partita!!! e che secondo tempo!!! il Real non tradisce le attese e anche nel secondo tempo entra più cattivo che mai e consapevole che sono gli ultimi 45' a disposizione! trova subito il gol con Higuain ma l'arbitro annulla per fallo di Ronaldo su Mascherano: i telecronisti dicono che è giusto così, io personalmente avrei concesso il fallo al Real, perchè anche se Piquè non fa fallo su Ronaldo lo sbilancia e il portoghese, che poi franerà su Mascherano, era in velocità.
2 minuti e il Barca passa in vantaggio sul Real: strepitosa azione, Iniesta inventa per Pedro e gol del canarino. Il Real Però ci crede, prende un palo con Di Maria e sul proseguio dell'azione pari di Marcelo.
La partita non offre altre azioni di rilievo sorattutto per le difese avversarie, perchè gli attaccanti in realtà ci provano ma trovano difese grandiose, degne di uno spettacolo che solo questa partita può offrire... la dimostrazione che anche senza catenaccio questa partita può essere giocata a pari livello.
Note a margine per i soliti filo portoghesi, ho annotato le situazioni nominate dai telecrinisti di Sky:
- Adebayor merita rosso per fallaccio su Busquets
- Adebayor merita un altro rosso per un altro fallaccio su Xavi
- Ronaldo merita un giallo per fallo da dietro su Messi al limite dell'area
- Busquets merita il giallo
- Adebayor merita giallo per entrataccia su Iniesta
- Xabi Alonso merita il giallo
- Adebayor merita giallo per entrataccia su Messi
- Xabi Alonso merita giallo per mandare reiteratamente a quel paese l'arbitro
- Adebayor merita giallo per entrataccia su Piquè
- Casillas merita giallo per insulti agli arbitri di linea
- Diarra merita giallo per entrata su Mascherano
- Xabi Alonso merita giallo per fallo su Xavi
- Albiol merita giallo per intervento da dietro su Alves
- Marcelo merita giallo per fallo su Pedro

ammoniti per altre situazioni: Carvalho, Diarra, Xabi Alonso, Marcelo, Pedro, Adebayor.


Lasciando stare quelli più o meno evidenti, Adebayor avrebbe dovuto essere espulso 4 volte! testata contro il mu

fondamentalmente... chi se ne fotte!!!! Barca in finale e grande Real senza Mou, dimostra di poter giocare a testa alta contro il Barca ogni incontro... se gioca a calcio!

4
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@carnil_carani ha scritto:
@istinto ha scritto:Spettacolare primo tempo al Camp Nou!
Real che si presenta con una formazione più spregiudicata, con Diarra e Xabi Alonso a centrocampo e Di MAria Kakà e Ronaldo dietro ad Higuain... e lo spettacolo ne beneficia!
Parte forte il Real, con i primi 5 minuti in cuji fa un pressing esagerato e mette in difficoltà il Barca, poi i catalani escono alla distanza e sono loro ad avere le migliori occasioni, con 2 parate fenomenali di Casillas su Messi e una su Villa.. altra occasione sprecata da Messi con una grande azione ma tiro fuori ed una di Villa pescato in fuorigioco, ma Casillas aveva parato. Dall'altra parte attaccando più sulle fasce non ci sono state chiare occasioni da gol, ma un paio di cross anticipati da Valdes se fossero stati più precisi avrebbero messo decisamente + in difficoltà i catalani!
Per tutti i sostenitori del portoghese che guarda la partita in hotel, due falli fischiati al Barcellona (su Mascherano e Puyol) che non c'erano, un giallo graziato ad Albiol, ben 2 a Carvalho (che già è ammonito... ne bastava fischiarne uno per buttarlo fuori) e uno a Diarra. Così, giusto per chairire a livello preventivo che al 28' i blancos dovevano essere già in 10.
Chiusa la parentesi polemica si può dire che la partita è bellissima, tutt'altra roba rispetto all'andata. E mi viene da domandare, facendo eco ai cori del Camp Nou... PORQUE'? testata contro il mu

1-1, contentissimo di rivedere Abidal in campo.

La partita di stasera è la più grossa disfatta per il Muorinho stratega, aveva affermato che l'unico modo per battere il Barça era fare catenaccio, quando lo ha fatto le ha quasi sempre prese e stasera che il Real se l'è giocata ha rischiato di espugnare il Camp Nou...

ma mettiamo pure Karanka in panca!!! Sorriso Scemo l'importante è essere in finale, però lasciando stare il giusto agonismo visto in questo ritorno, la partita è sicuramente stata + godibile!

5
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto:il Real non tradisce le attese e anche nel secondo tempo entra più cattivo che mai e consapevole che sono gli ultimi 45' a disposizione! trova subito il gol con Higuain ma l'arbitro annulla per fallo di Ronaldo su Mascherano: i telecronisti dicono che è giusto così, io personalmente avrei concesso il fallo al Real, perchè anche se non Piquè non tocca Ronaldo lo sbilancia e il portoghese, che poi franerà su Mascherano, era in velocità.

Grande Isti, questa tua frase ti fa onore (ma non avevo dubbi).
Assodato che il Barca ha avuto 3/4 del possesso palla e ha creato molte più occasioni del Real, è però vero che mi è parso assurda l'azione fermata ad Higuain che segna, perchè se Ronaldo ostacola Mascherano è perchè è stato a sua volta sgambettato, quindi è il classico caso di "vantaggio non concretizzato".
Detto questo, sul Barca non ho molto da aggiungere se non cose già dette e stradette (però anch'io, che sono milanista, ho avuto un brivido lungo la schiena quando è entrato Abidal...).
Invece il Real (sarà perchè non c'era Mourinho in panca?) mi ha fatto un'ottima impressione. Ci ha provato, e ha alcuni giocatori che mi piacciono molto: Marcelo in primis, ma anche Diarra mi sembra molto forte.
Piuttosto, chi era quel fantasma in bianco e il numero 8? Che scarso!!! Se Moratti si ritiene un genio per avere ceduto Ibra in cambio di Eto'o e un sacco di soldi, beh, anche Galliani non è da meno, visti i soldi che ha preso per quell'ex-giocatore...
In ogni caso, hai ragione sul gioco duro troppo tollerato da De Bleckeere (avrà avuto paura di altri strali di Mou?). Xabi Alonso, Carvalho, Adebayor e Diarra (in momenti diversi) erano da espulsione. Certo che, espulso uno, gli altri si sarebbero calmati (forse). Ma resta il fatto che è un miracolo che Messi abbia finito la partita tutto intero....
Adesso aspetto lo spettacolo vero di Barca-Manchester, e questa volta il pronostico non te lo faccio! F.C. BARCELONA - REAL MADRID C.F. 214252

6
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@nonsidirebbe ha scritto:
@istinto ha scritto:il Real non tradisce le attese e anche nel secondo tempo entra più cattivo che mai e consapevole che sono gli ultimi 45' a disposizione! trova subito il gol con Higuain ma l'arbitro annulla per fallo di Ronaldo su Mascherano: i telecronisti dicono che è giusto così, io personalmente avrei concesso il fallo al Real, perchè anche se non Piquè non tocca Ronaldo lo sbilancia e il portoghese, che poi franerà su Mascherano, era in velocità.

Grande Isti, questa tua frase ti fa onore (ma non avevo dubbi).
Assodato che il Barca ha avuto 3/4 del possesso palla e ha creato molte più occasioni del Real, è però vero che mi è parso assurda l'azione fermata ad Higuain che segna, perchè se Ronaldo ostacola Mascherano è perchè è stato a sua volta sgambettato, quindi è il classico caso di "vantaggio non concretizzato".
Detto questo, sul Barca non ho molto da aggiungere se non cose già dette e stradette (però anch'io, che sono milanista, ho avuto un brivido lungo la schiena quando è entrato Abidal...).
Invece il Real (sarà perchè non c'era Mourinho in panca?) mi ha fatto un'ottima impressione. Ci ha provato, e ha alcuni giocatori che mi piacciono molto: Marcelo in primis, ma anche Diarra mi sembra molto forte.
Piuttosto, chi era quel fantasma in bianco e il numero 8? Che scarso!!! Se Moratti si ritiene un genio per avere ceduto Ibra in cambio di Eto'o e un sacco di soldi, beh, anche Galliani non è da meno, visti i soldi che ha preso per quell'ex-giocatore...
In ogni caso, hai ragione sul gioco duro troppo tollerato da De Bleckeere (avrà avuto paura di altri strali di Mou?). Xabi Alonso, Carvalho, Adebayor e Diarra (in momenti diversi) erano da espulsione. Certo che, espulso uno, gli altri si sarebbero calmati (forse). Ma resta il fatto che è un miracolo che Messi abbia finito la partita tutto intero....
Adesso aspetto lo spettacolo vero di Barca-Manchester, e questa volta il pronostico non te lo faccio! F.C. BARCELONA - REAL MADRID C.F. 214252

sai cosa? premetto che se avessero dato il gol non mi sarei scandalizzato, però se Ronaldo subisce fallo e Higuain fa gol ok il vantaggio, se Ronaldo subisce fallo e danneggia il difensore che stava contrastando allora il vantaggio non va + bene ma si da il fallo al portoghese... per fare le cose regolari. Poi ci può stare concedere il gol (con musi grugniti blaugrana), ci sta non dare il fallo di Piquè che forse appena sfiora Ronaldo, però come ti ho detto per me una punizione per i blancos sarebbe stata forse più equa, anche se non so se meno polemica (dando il fallo al Real magari poi si protestava per non aver concesso il vantaggio... e qui si vedono le poche palle dell'arbitro).

Detto questo... chi se ne fotte! il Barca va in finale che è la cosa che mi preme di più, oltretutto lo fa dominando andata e ritorno (santo Casillas, è grazie a lui che la partita è stata in bilico fino al 90' del ritorno) e ciliegina sulla torta, come dicevo da prima delle quattro partite, il Real se non vale questo Barca gli è comunque molto vicino, come dice Guardiola in questo momento "è il club ricco è potente, ha sette centravanti che fanno paura", quindi se avesse giocato da REAL e poi fosse passato ci sarei rimasto male ma cmq avrei potuto accettare la sconfitta... non passare contro una squadra che invece con questo potenziale fa catenaccio sarebbe stato una sconfitta, non per il Barca ma per il calcio!
Ora aspettiamo la finale, speriamo che sia una bella partita e... che vinca il migliore! E se Ferguson la giocherà a viso aperto godremo come ricci, con le due squadre che in questi ultimi 5 anni hanno offerto i cicli migliori!

7
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
P.S. Ronaldo è fortissimo! Io lo odio con tutto me stesso per la sua "chuleria", ma quando parte palla al piede è devastante (forse) come (e più di) Messi (dipende da chi guarda).

8
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@nonsidirebbe ha scritto:
(però anch'io, che sono milanista, ho avuto un brivido lungo la schiena quando è entrato Abidal...).

pensavo di averlo scritto qui, invece lo avevo annotato solo su fb... brivido felino nel vedere di nuovo Eric Abidal in campo... benvingut de nou, come si dice in Cataluna! Ed entra per l'immenso capitan Puyol, che sebbene abbia commesso un paio di sbavature ha però fatto delle chiusure da fenomeno assoluto del reparto difensivo, con un paio di diagonali da manuale del calcio! Quando arriverà il momento di sostituirlo, che sia il più tardi possibile, sostituirlo sarà una vera impresa, perchè se Tiago alcantara potrebbe essere un erede di Xavi al posto di Puyol è difficile trovare un erede... .ci date Thiago Silva? F.C. BARCELONA - REAL MADRID C.F. 689565

9
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto:

Detto questo... chi se ne fotte!

BeautyfulSuina Esattamente! Se il Real fosse andato in finale gli interisti avrebbero detto di esserci andati loro... F.C. BARCELONA - REAL MADRID C.F. 274731

10
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto:P.S. Ronaldo è fortissimo! Io lo odio con tutto me stesso per la sua "chuleria", ma quando parte palla al piede è devastante (forse) come (e più di) Messi (dipende da chi guarda).

No guarda, più di Messi proprio no.... E lo dico da neutrale (più o meno)

11
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto: al posto di Puyol è difficile trovare un erede... .ci date Thiago Silva? F.C. BARCELONA - REAL MADRID C.F. 689565

Ma neanche se ci fanno diventare a strisce nerazzurre!!!!!!!
Thiago deve stare da noi per altri 10 anni!!!

12
orvix
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Piuttosto, chi era quel fantasma in bianco e il numero 8? Che scarso!!! Se Moratti si ritiene un genio per avere ceduto Ibra in cambio di Eto'o e un sacco di soldi, beh, anche Galliani non è da meno, visti i soldi che ha preso per quell'ex-giocatore...



Piano..Nonsi ...piano......rispetto x il grande Kaka'..... fuoriclasse come Kaka' e Sheva dovrebbero restare per sempre nel cuore dei tifosi milanisti per i trionfi a ripetizione in Europa e nel Mondo, le loro tante stagioni in rossonero ed i fondo il fatto non trascurabile che entrambi lasciato il Milan non hanno indossato maglie rivali...per me e tanti rossoneri ci sara' sempre affetto e ammirazione per loro....


Ps: scudetti magari si, ma per tornare grandi in Europa con Ibra che non azzecca una partita, con Boateng, con Cassano...con Pato ancora discontinuo, senza probabilmente piu' Pirlo e Seedorf dovremmo mangiare parechcie pagnotte.....

13
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@orvix ha scritto:



Piano..Nonsi ...piano......rispetto x il grande Kaka'..... fuoriclasse come Kaka' e Sheva dovrebbero restare per sempre nel cuore dei tifosi milanisti per i trionfi a ripetizione in Europa e nel Mondo, le loro tante stagioni in rossonero ed i fondo il fatto non trascurabile che entrambi lasciato il Milan non hanno indossato maglie rivali...per me e tanti rossoneri ci sara' sempre affetto e ammirazione per loro....



Mi dispiace Orvix, ma non la penso così.
Su Shevchenko men che meno: per me è sempre stato un attaccante forte come moltissimi altri nel mondo, baciato dalla sorte di avere giocato con uno squadrone per anni e anni. Appena andato al Chelsea ha mostrato quel che è: un attaccante forte come moltissimi nel mondo. Ma per me non è stato affatto un grandissimo campione. Nè tecnicamente nè a livello comportamentale. Quanti gol ha fatto? Tanti? Bene, ma vedendolo in tutte le partite ne ha sbagliati pure moltissimi, e moltissime volte vanificava il gioco della squadra perchè si era montato la testa e voleva fare da solo. Voleva tirare tutte le punizioni (ed erano tutte in barriera). Voleva (e ha avuto) la fascia di capitano quando non c'era Maldini, salvo poi un anno dopo salutare tutti per andare da Abramovich perchè i suoi figli dovevano imparare l'inglese... Dopo due anni da pippa totale ha pianto per tornare da papà Silvio. Se devo scegliere tra gli attaccanti che ho visto giocare in 20 anni di abbonamento, prima di lui (ma moooolto prima) metto: Van Basten, Gullit, Weah, Inzaghi (non necessariamente nello stesso ordine) e quanto a utilità alla squadra pure Bierhoff.

Su Kakà... Beh, a livello tecnico lo dicevo anche prima che andasse via che non era più quel fenomeno che era arrivato semi-sconosciuto. E il perchè, a mio avviso, sta proprio nei suoi limiti: grande progressione, velocità e precisione nel tiro... e basta. Appena gli avversari hanno capito come giocava (faceva sempre la stessa cosa) e la sua condizione fisica è calata, e l'età aumentata, ha cominciato a sbattere contro gli avversari al secondo dribbling, anzichè creare sempre la superiorità numerica come quando era un grandissimo.
Ora osservo solo che il Kakà visto al Real in questi 2 anni e al Mondiale l'estate scorsa è un mediocre centrocampista.
Per quanto riguarda l'uomo, vale il discorso di Shevchenko: dopo che a gennaio sventolava la maglia del Milan dalla sua finestra battendosi il petto, 5 mesi dopo è andato al Real bello contento. "I belong to money" non lo rimpiango di certo, adesso come adesso. Il Milan gioca meglio senza l'ultimo Kakà.

Sono tifoso e magari obnubilato, ma se a fine di quest'anno Seedorf o Pirlo o Ambrosini andassero via, allora sì che li ricorderei con un sospiro di malinconia e ringraziamento.
Ma Shevchenko e Kakà no.

14
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
@nonsidirebbe ha scritto:
@orvix ha scritto:



Piano..Nonsi ...piano......rispetto x il grande Kaka'..... fuoriclasse come Kaka' e Sheva dovrebbero restare per sempre nel cuore dei tifosi milanisti per i trionfi a ripetizione in Europa e nel Mondo, le loro tante stagioni in rossonero ed i fondo il fatto non trascurabile che entrambi lasciato il Milan non hanno indossato maglie rivali...per me e tanti rossoneri ci sara' sempre affetto e ammirazione per loro....



Mi dispiace Orvix, ma non la penso così.
Su Shevchenko men che meno: per me è sempre stato un attaccante forte come moltissimi altri nel mondo, baciato dalla sorte di avere giocato con uno squadrone per anni e anni. Appena andato al Chelsea ha mostrato quel che è: un attaccante forte come moltissimi nel mondo. Ma per me non è stato affatto un grandissimo campione. Nè tecnicamente nè a livello comportamentale. Quanti gol ha fatto? Tanti? Bene, ma vedendolo in tutte le partite ne ha sbagliati pure moltissimi, e moltissime volte vanificava il gioco della squadra perchè si era montato la testa e voleva fare da solo. Voleva tirare tutte le punizioni (ed erano tutte in barriera). Voleva (e ha avuto) la fascia di capitano quando non c'era Maldini, salvo poi un anno dopo salutare tutti per andare da Abramovich perchè i suoi figli dovevano imparare l'inglese... Dopo due anni da pippa totale ha pianto per tornare da papà Silvio. Se devo scegliere tra gli attaccanti che ho visto giocare in 20 anni di abbonamento, prima di lui (ma moooolto prima) metto: Van Basten, Gullit, Weah, Inzaghi (non necessariamente nello stesso ordine) e quanto a utilità alla squadra pure Bierhoff.

Su Kakà... Beh, a livello tecnico lo dicevo anche prima che andasse via che non era più quel fenomeno che era arrivato semi-sconosciuto. E il perchè, a mio avviso, sta proprio nei suoi limiti: grande progressione, velocità e precisione nel tiro... e basta. Appena gli avversari hanno capito come giocava (faceva sempre la stessa cosa) e la sua condizione fisica è calata, e l'età aumentata, ha cominciato a sbattere contro gli avversari al secondo dribbling, anzichè creare sempre la superiorità numerica come quando era un grandissimo.
Ora osservo solo che il Kakà visto al Real in questi 2 anni e al Mondiale l'estate scorsa è un mediocre centrocampista.
Per quanto riguarda l'uomo, vale il discorso di Shevchenko: dopo che a gennaio sventolava la maglia del Milan dalla sua finestra battendosi il petto, 5 mesi dopo è andato al Real bello contento. "I belong to money" non lo rimpiango di certo, adesso come adesso. Il Milan gioca meglio senza l'ultimo Kakà.

Sono tifoso e magari obnubilato, ma se a fine di quest'anno Seedorf o Pirlo o Ambrosini andassero via, allora sì che li ricorderei con un sospiro di malinconia e ringraziamento.
Ma Shevchenko e Kakà no.

diciamo però una cosa... l'ultimo grande successo europeo del milan è targato Kakà che fece due partite mostruose contro il Manchester .... le vinse quasi da solo
come ricordino non è poco

15
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@euvitt ha scritto:
diciamo però una cosa... l'ultimo grande successo europeo del milan è targato Kakà che fece due partite mostruose contro il Manchester .... le vinse quasi da solo
come ricordino non è poco


Assolutamente vero!
Quel Kakà era un fenomeno assoluto.
Il Kakà dell'ultimo anno al Milan e quello del Real e del Mondiale non gli somiglia per niente.
Non rinnego le gioie che mi ha dato Kakà quando era grande.
Dico solo che ora non lo è più, e che non lo rimpiango, nè come giocatore nè tanto meno come uomo.

16
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum