Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Quarti di finale Coppa America

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
I primi quarti di finale tra Colombia e Perù si decidono ai tempi supplementari, i primi nella storia della Coppa America. Partita molto equilibrata, finita 0-0 nei tempi regolamentari ma comunque molto bella: imponente come al solito la difesa colombiana guidata da Yepes e azioni molto belle e spesso non finalizzate per nulla. Dopo un primo tempo abbastanza equilibrato, nel secondo parte forte la Colombia e in 5 minuti sfiora 3 volte il gol: Falcao spreca un calcio di rigore, poi un palo pieno colpito da Dayro Moreno ed un'altra bella occasione non finalizzata per poco, bisogna aspettare il 35 per vedere il Perù vicino al gol con una bordata dai trenta metri, poi all'ultimo secondo di recupero straordinaria azione di Guarin che fa tutto da solo ma il portiere devia sulla traversa. Nei supplementari subito forte il Perù con un bel tiro sul primo palo parato, per poi richiudersi in difesa sotto l'assedio colombiano: da segnalare al nono una bellissima palla di Rodallego per Armero con miracolo del portiere che chiude benissimo. Passano 2 minuti e la svolta: da calcio di punizione di Vargas rinvia corto Martinez, Yepes inciampa e Lobaton lancia un siluro che si insacca in rete. Nel secondo tempo supplementare al terzo Dayro Moreno ci prova da lontano ma Fernandez respinge, poi al settimo su bruttissimo rinvio del portiere colombiano Guerrero recupera, serve Vargas che può stoppare e lanciare un bolide sotto l'incrocio: 2-0 Perù!!! Ci prova la Colombia con la forza della disperazione ma il risultato ormai è acquisito, vince il Perù che è la prima semifinalista, aspettando la vincente tra Argentina e Uruguay!

Visualizza il profilo
2
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto:I primi quarti di finale tra Colombia e Perù si decidono ai tempi supplementari, i primi nella storia della Coppa America. Partita molto equilibrata, finita 0-0 nei tempi regolamentari ma comunque molto bella: imponente come al solito la difesa colombiana guidata da Yepes e azioni molto belle e spesso non finalizzate per nulla. Dopo un primo tempo abbastanza equilibrato, nel secondo parte forte la Colombia e in 5 minuti sfiora 3 volte il gol: Falcao spreca un calcio di rigore, poi un palo pieno colpito da Dayro Moreno ed un'altra bella occasione non finalizzata per poco, bisogna aspettare il 35 per vedere il Perù vicino al gol con una bordata dai trenta metri, poi all'ultimo secondo di recupero straordinaria azione di Guarin che fa tutto da solo ma il portiere devia sulla traversa. Nei supplementari subito forte il Perù con un bel tiro sul primo palo parato, per poi richiudersi in difesa sotto l'assedio colombiano: da segnalare al nono una bellissima palla di Rodallego per Armero con miracolo del portiere che chiude benissimo. Passano 2 minuti e la svolta: da calcio di punizione di Vargas rinvia corto Martinez, Yepes inciampa e Lobaton lancia un siluro che si insacca in rete. Nel secondo tempo supplementare al terzo Dayro Moreno ci prova da lontano ma Fernandez respinge, poi al settimo su bruttissimo rinvio del portiere colombiano Guerrero recupera, serve Vargas che può stoppare e lanciare un bolide sotto l'incrocio: 2-0 Perù!!! Ci prova la Colombia con la forza della disperazione ma il risultato ormai è acquisito, vince il Perù che è la prima semifinalista, aspettando la vincente tra Argentina e Uruguay!


Ma noooo!!!
Anzi, va bene, così SuperMario Yepes raggiunge i rossoneri meno stanco...

Visualizza il profilo
3
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Il secondo quarto di finale è il big match di questa fase eliminatoria, con il derby del Rio de la Plata Argentina - Uruguay, albiceleste contro celeste, Leo Messo contro Suarez, Aguero contro Forlan, Lavezzi contro Cavani (entrambi dalla panchina). L'Argentina conferma la formazione vittoriosa contro la Costa Rica, quindi Romero in porta, in difesa Zanetti, Milito, Burdisso, Zabaleta, al centro Mascherano e Gago davanti a Messi suggeritore per Di Maria Aguero e Higuain. Per gli uruguaiani duo d'attacco Forlan Suarez, con Cavani che ancora non si è ripreso dall'infortunio. Parte forte l'Argentina che già al primo trova il tiro con Higuain, smorzato dalla difesa. Ammonito subito dopo Perez per un'entrata da rosso (doppio piede a martello), non fosse stato il 2°, e proprio Perez al 5° la mette dentro su schema da calcio di punizione, con Higuain che se lo perde per strada: Argentina 0 Uruguay 1. All'8° altro giallo per Zabaleta per un'altra entrata scoordinata. Al 18° pari dell'Argentina: Messi prende palla sulla trequarti lato destro del campo, supera due avversari e la mette sulla testa di Higuain che incorna e trova il pari... che inizio! Fase di stasi per una decina di minuti, con Messi che infiamma il pubblico in un paio di occasioni e rischia ìl doppio giallo a Perez e il primo per Pereira, graziati entrambi dall'arbitro. Al 30° calcio di punizione di Messi ancora per Higuain che trova il gol, ma era in fuorigioco, quindi Caceres ammonito per l'ennesimo fallo sul 10 argentino, e subito dopo giallo per Gonzalez per una gamba tesa su Milito, poi magia di Messi per Aguero ed ennesimo fallo a giallo per Perez, che è ancora miracolosamente in campo: di certo non si può dire che l'arbitraggio favorisca gli anfitrioni. Al 35° altro calcio di punizione per l'Uruguay, traversa e gol sulla respinta ma fischiato un fuorigioco che anche in questo caso c'era. Al 38° minuto finalmente Perez va fuori dopo l'ennesimo fallo, questa volta stupidissimo, andando dritto su Gago al limite dell'area di rigore argentina. Al 43' ancora punizione dalla trequarti per l'Uruguay e nuovo brivido rgentino, con palla messa in angolo da Milito, sull'azione successiva magia di Forlan e colpo di testa di Lugano, con palla che si infrange sulla traversa. Bel primo tempo, ricco di emozioni con l'Argentina a fare la partita e l'Uruguay letale sui calci piazzati.
Nel secondo tempo bisogna aspettare 8 minuti per vedere la prima azione, con un colpo di testa di Aguero fuori su cross di Zabaleta, sarà una mia impressione ma i "blancos" si cercano molto tra di loro e ignorano spesso e volentieri Messi, in particolare Di Maria e Gago che non servono mai il 10. Al 15' finalmente arriva palla a Messi che dalla sua posizione anzichè cercare il tiro prova il taglio per Aguero che riceve in area e la mette in mezzo, ma nulla di fatto; 2 minuti dopo invece riprende palla da posizione decentrata, si accentra e cerca la porta, con conclusione centrale parata da Muslera... forse sarebbe il caso di mettere Pastore e Tevez per Gago e Higuain! Al 22' spettacolare accelerazione di Messi che ancora una volta serve Di Maria che arriva a rimorchio: tira cazzo e fai questo cazzo di gol, non passarla sempre e comunque! Al 24' altra magia di Messi per Zabaleta ma cross totalmente sbagliato. Giallo per Milito al 26' per fallo su Suarez, altro fallo stupido ed inutile. 27': Arriva il turno di Pastore, al posto di Di Maria. 28' ammonito Burdisso per fallo su Suarez e calcio di punizione da posizione ghiotta, ma palla di Forlan sulla barriera. 30' Pastore e Messi iniziano a duettare, inizia lo spettacolo? 33'magia di MEssi per Higuain che stoppa e si gira ma miracolo di Muslera in angolo. 34' che occasione per l'Uruguay!!! Suarez per Forlan ma chiude bene Romero, sulla ribattuta spazza la difesa. 35' ancora Messi dalla sua posizione la da ad Higuain anticipato.. MA TIRAAA!!! 39' Entra l'Apache Tevez per Aguero. 40' angoli di Forlan e colpo di testa di Lugano, di poco alto.
42'doppio giallo per Mascherano e anche l'Argentina in 10, forse dovrebbe entrare Cambiasso per Gago. 44' fallo di Rios su Messi e giallo: calcio di punizione di Tevez deviato e parato e miracolo sulla ribattuta di Higuain da 50 centimetri! 47' magia di Suarez, testa di Forlan fuori.. e sull'ultima azione si va ai supplementari! Secondo tempo con molti più errori non sfruttati, Messi ed Aguero eclissati e Di Maria e Gago troppo egoisti hanno limitato un'Argentina molto lenta, mentre dall'altra parte Suarez e Forlan sono stati superlativi.
3' ammonito Gago per fallo su Forlan. 3' tiro di Pereira in diagonale di poco alto. 6' Esce Gago ed entra Biglia. Tatticamente l'Argentina è allo sbando, gli attaccanti perdono palla, il centrocampo non filtra e i difensori non vanno addosso agli avversari che salgono. 10' Pastore al volo ma palla alta. 11' Tevez di potenza, alto, ora Messi sta giocando più in avanti e i compagni riescono a smarcarsi per il tiro. 13' gran palla di Zanetti per Higuain e palo, sul prosieguo dell'azione tiro alto di Pastore.
Secondo tempo supplementare: 1' Forlan da fermo dai 20 metri fuori. 3' Messi dal limite, para Muslera. 4' PAstore al volo da 25 metri fuori. 6' Gran palla di Pastore per Higuain da due passi, in angolo. 7' Pastore centrale su Muslera. 8' ancora Pastore ma si oppone Muslera con i pugni. 12' si infila Messi in area ma Muslera è insuperabile! E si va ai calci di rigore, l'MVP è da scegliere sicuramente tra i 2 portieri e vediamo chi si porterà a casa il premio!
1 Argentina: parte Messi... GOL! 1-0
1 Uruguay: parte Forlan... GOL! 1-1
2 Argentina: parte Burdisso... GOL! 2-1
2 Uruguay: parte Suarez... GOL! 2-2
3 Argentina: parte Tevez... para Muslera!!!
3 Uruguay: parte Scotti... GOL! 2-3
4 Argentina: parte Pastore... GOL! 3-3
4 Uruguay: parte Gargano... GOL! 3-4
5 Argentina: parte Higuain... GOL! 4-4
5 Uruguay: parte Caceres... GOL! 4-5

URUGUAY IN SEMIFINALE!!! prima semifinale Perù - Uruguay!

Visualizza il profilo
4
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@istinto ha scritto:Il secondo quarto di finale è il big match di questa fase eliminatoria, con il derby del Rio de la Plata Argentina - Uruguay, albiceleste contro celeste, Leo Messo contro Suarez, Aguero contro Forlan, Lavezzi contro Cavani (entrambi dalla panchina). L'Argentina conferma la formazione vittoriosa contro la Costa Rica, quindi Romero in porta, in difesa Zanetti, Milito, Burdisso, Zabaleta, al centro Mascherano e Gago davanti a Messi suggeritore per Di Maria Aguero e Higuain. Per gli uruguaiani duo d'attacco Forlan Suarez, con Cavani che ancora non si è ripreso dall'infortunio. Parte forte l'Argentina che già al primo trova il tiro con Higuain, smorzato dalla difesa. Ammonito subito dopo Perez per un'entrata da rosso (doppio piede a martello), non fosse stato il 2°, e proprio Perez al 5° la mette dentro su schema da calcio di punizione, con Higuain che se lo perde per strada: Argentina 0 Uruguay 1. All'8° altro giallo per Zabaleta per un'altra entrata scoordinata. Al 18° pari dell'Argentina: Messi prende palla sulla trequarti lato destro del campo, supera due avversari e la mette sulla testa di Higuain che incorna e trova il pari... che inizio! Fase di stasi per una decina di minuti, con Messi che infiamma il pubblico in un paio di occasioni e rischia ìl doppio giallo a Perez e il primo per Pereira, graziati entrambi dall'arbitro. Al 30° calcio di punizione di Messi ancora per Higuain che trova il gol, ma era in fuorigioco, quindi Caceres ammonito per l'ennesimo fallo sul 10 argentino, e subito dopo giallo per Gonzalez per una gamba tesa su Milito, poi magia di Messi per Aguero ed ennesimo fallo a giallo per Perez, che è ancora miracolosamente in campo: di certo non si può dire che l'arbitraggio favorisca gli anfitrioni. Al 35° altro calcio di punizione per l'Uruguay, traversa e gol sulla respinta ma fischiato un fuorigioco che anche in questo caso c'era. Al 38° minuto finalmente Perez va fuori dopo l'ennesimo fallo, questa volta stupidissimo, andando dritto su Gago al limite dell'area di rigore argentina. Al 43' ancora punizione dalla trequarti per l'Uruguay e nuovo brivido rgentino, con palla messa in angolo da Milito, sull'azione successiva magia di Forlan e colpo di testa di Lugano, con palla che si infrange sulla traversa. Bel primo tempo, ricco di emozioni con l'Argentina a fare la partita e l'Uruguay letale sui calci piazzati.
Nel secondo tempo bisogna aspettare 8 minuti per vedere la prima azione, con un colpo di testa di Aguero fuori su cross di Zabaleta, sarà una mia impressione ma i "blancos" si cercano molto tra di loro e ignorano spesso e volentieri Messi, in particolare Di Maria e Gago che non servono mai il 10. Al 15' finalmente arriva palla a Messi che dalla sua posizione anzichè cercare il tiro prova il taglio per Aguero che riceve in area e la mette in mezzo, ma nulla di fatto; 2 minuti dopo invece riprende palla da posizione decentrata, si accentra e cerca la porta, con conclusione centrale parata da Muslera... forse sarebbe il caso di mettere Pastore e Tevez per Gago e Higuain! Al 22' spettacolare accelerazione di Messi che ancora una volta serve Di Maria che arriva a rimorchio: tira cazzo e fai questo cazzo di gol, non passarla sempre e comunque! Al 24' altra magia di Messi per Zabaleta ma cross totalmente sbagliato. Giallo per Milito al 26' per fallo su Suarez, altro fallo stupido ed inutile. 27': Arriva il turno di Pastore, al posto di Di Maria. 28' ammonito Burdisso per fallo su Suarez e calcio di punizione da posizione ghiotta, ma palla di Forlan sulla barriera. 30' Pastore e Messi iniziano a duettare, inizia lo spettacolo? 33'magia di MEssi per Higuain che stoppa e si gira ma miracolo di Muslera in angolo. 34' che occasione per l'Uruguay!!! Suarez per Forlan ma chiude bene Romero, sulla ribattuta spazza la difesa. 35' ancora Messi dalla sua posizione la da ad Higuain anticipato.. MA TIRAAA!!! 39' Entra l'Apache Tevez per Aguero. 40' angoli di Forlan e colpo di testa di Lugano, di poco alto.
42'doppio giallo per Mascherano e anche l'Argentina in 10, forse dovrebbe entrare Cambiasso per Gago. 44' fallo di Rios su Messi e giallo: calcio di punizione di Tevez deviato e parato e miracolo sulla ribattuta di Higuain da 50 centimetri! 47' magia di Suarez, testa di Forlan fuori.. e sull'ultima azione si va ai supplementari! Secondo tempo con molti più errori non sfruttati, Messi ed Aguero eclissati e Di Maria e Gago troppo egoisti hanno limitato un'Argentina molto lenta, mentre dall'altra parte Suarez e Forlan sono stati superlativi.
3' ammonito Gago per fallo su Forlan. 3' tiro di Pereira in diagonale di poco alto. 6' Esce Gago ed entra Biglia. Tatticamente l'Argentina è allo sbando, gli attaccanti perdono palla, il centrocampo non filtra e i difensori non vanno addosso agli avversari che salgono. 10' Pastore al volo ma palla alta. 11' Tevez di potenza, alto, ora Messi sta giocando più in avanti e i compagni riescono a smarcarsi per il tiro. 13' gran palla di Zanetti per Higuain e palo, sul prosieguo dell'azione tiro alto di Pastore.
Secondo tempo supplementare: 1' Forlan da fermo dai 20 metri fuori. 3' Messi dal limite, para Muslera. 4' PAstore al volo da 25 metri fuori. 6' Gran palla di Pastore per Higuain da due passi, in angolo. 7' Pastore centrale su Muslera. 8' ancora Pastore ma si oppone Muslera con i pugni. 12' si infila Messi in area ma Muslera è insuperabile! E si va ai calci di rigore, l'MVP è da scegliere sicuramente tra i 2 portieri e vediamo chi si porterà a casa il premio!
1 Argentina: parte Messi... GOL! 1-0
1 Uruguay: parte Forlan... GOL! 1-1
2 Argentina: parte Burdisso... GOL! 2-1
2 Uruguay: parte Suarez... GOL! 2-2
3 Argentina: parte Tevez... para Muslera!!!
3 Uruguay: parte Scotti... GOL! 2-3
4 Argentina: parte Pastore... GOL! 3-3
4 Uruguay: parte Gargano... GOL! 3-4
5 Argentina: parte Higuain... GOL! 4-4
5 Uruguay: parte Caceres... GOL! 4-5

URUGUAY IN SEMIFINALE!!! prima semifinale Perù - Uruguay!

Muslera è assurdo, ha dei periodi in cui para qualsiasi oggetto gli passa in zona e altri in cui il pallone non riesce proprio a vederlo, stanotte è stato quasi incredibile, vedi la pazzesca respinta di piedi (un miracolo in sè, si vede che si rende conto di essere spiazzato e quindi "richiama" i piedi..) sulla punizione di Tevez con balzo felino per respingere la successiva ribattuta di Higuain...

Visualizza il profilo
5
faghes
faghes
Viandante Forestiero
Viandante Forestiero
@istinto ha scritto:Il secondo quarto di finale è il big match di questa fase eliminatoria, con il derby del Rio de la Plata Argentina - Uruguay, albiceleste contro celeste, Leo Messo contro Suarez, Aguero contro Forlan, Lavezzi contro Cavani (entrambi dalla panchina). L'Argentina conferma la formazione vittoriosa contro la Costa Rica, quindi Romero in porta, in difesa Zanetti, Milito, Burdisso, Zabaleta, al centro Mascherano e Gago davanti a Messi suggeritore per Di Maria Aguero e Higuain. Per gli uruguaiani duo d'attacco Forlan Suarez, con Cavani che ancora non si è ripreso dall'infortunio. Parte forte l'Argentina che già al primo trova il tiro con Higuain, smorzato dalla difesa. Ammonito subito dopo Perez per un'entrata da rosso (doppio piede a martello), non fosse stato il 2°, e proprio Perez al 5° la mette dentro su schema da calcio di punizione, con Higuain che se lo perde per strada: Argentina 0 Uruguay 1. All'8° altro giallo per Zabaleta per un'altra entrata scoordinata. Al 18° pari dell'Argentina: Messi prende palla sulla trequarti lato destro del campo, supera due avversari e la mette sulla testa di Higuain che incorna e trova il pari... che inizio! Fase di stasi per una decina di minuti, con Messi che infiamma il pubblico in un paio di occasioni e rischia ìl doppio giallo a Perez e il primo per Pereira, graziati entrambi dall'arbitro. Al 30° calcio di punizione di Messi ancora per Higuain che trova il gol, ma era in fuorigioco, quindi Caceres ammonito per l'ennesimo fallo sul 10 argentino, e subito dopo giallo per Gonzalez per una gamba tesa su Milito, poi magia di Messi per Aguero ed ennesimo fallo a giallo per Perez, che è ancora miracolosamente in campo: di certo non si può dire che l'arbitraggio favorisca gli anfitrioni. Al 35° altro calcio di punizione per l'Uruguay, traversa e gol sulla respinta ma fischiato un fuorigioco che anche in questo caso c'era. Al 38° minuto finalmente Perez va fuori dopo l'ennesimo fallo, questa volta stupidissimo, andando dritto su Gago al limite dell'area di rigore argentina. Al 43' ancora punizione dalla trequarti per l'Uruguay e nuovo brivido rgentino, con palla messa in angolo da Milito, sull'azione successiva magia di Forlan e colpo di testa di Lugano, con palla che si infrange sulla traversa. Bel primo tempo, ricco di emozioni con l'Argentina a fare la partita e l'Uruguay letale sui calci piazzati.
Nel secondo tempo bisogna aspettare 8 minuti per vedere la prima azione, con un colpo di testa di Aguero fuori su cross di Zabaleta, sarà una mia impressione ma i "blancos" si cercano molto tra di loro e ignorano spesso e volentieri Messi, in particolare Di Maria e Gago che non servono mai il 10. Al 15' finalmente arriva palla a Messi che dalla sua posizione anzichè cercare il tiro prova il taglio per Aguero che riceve in area e la mette in mezzo, ma nulla di fatto; 2 minuti dopo invece riprende palla da posizione decentrata, si accentra e cerca la porta, con conclusione centrale parata da Muslera... forse sarebbe il caso di mettere Pastore e Tevez per Gago e Higuain! Al 22' spettacolare accelerazione di Messi che ancora una volta serve Di Maria che arriva a rimorchio: tira cazzo e fai questo cazzo di gol, non passarla sempre e comunque! Al 24' altra magia di Messi per Zabaleta ma cross totalmente sbagliato. Giallo per Milito al 26' per fallo su Suarez, altro fallo stupido ed inutile. 27': Arriva il turno di Pastore, al posto di Di Maria. 28' ammonito Burdisso per fallo su Suarez e calcio di punizione da posizione ghiotta, ma palla di Forlan sulla barriera. 30' Pastore e Messi iniziano a duettare, inizia lo spettacolo? 33'magia di MEssi per Higuain che stoppa e si gira ma miracolo di Muslera in angolo. 34' che occasione per l'Uruguay!!! Suarez per Forlan ma chiude bene Romero, sulla ribattuta spazza la difesa. 35' ancora Messi dalla sua posizione la da ad Higuain anticipato.. MA TIRAAA!!! 39' Entra l'Apache Tevez per Aguero. 40' angoli di Forlan e colpo di testa di Lugano, di poco alto.
42'doppio giallo per Mascherano e anche l'Argentina in 10, forse dovrebbe entrare Cambiasso per Gago. 44' fallo di Rios su Messi e giallo: calcio di punizione di Tevez deviato e parato e miracolo sulla ribattuta di Higuain da 50 centimetri! 47' magia di Suarez, testa di Forlan fuori.. e sull'ultima azione si va ai supplementari! Secondo tempo con molti più errori non sfruttati, Messi ed Aguero eclissati e Di Maria e Gago troppo egoisti hanno limitato un'Argentina molto lenta, mentre dall'altra parte Suarez e Forlan sono stati superlativi.
3' ammonito Gago per fallo su Forlan. 3' tiro di Pereira in diagonale di poco alto. 6' Esce Gago ed entra Biglia. Tatticamente l'Argentina è allo sbando, gli attaccanti perdono palla, il centrocampo non filtra e i difensori non vanno addosso agli avversari che salgono. 10' Pastore al volo ma palla alta. 11' Tevez di potenza, alto, ora Messi sta giocando più in avanti e i compagni riescono a smarcarsi per il tiro. 13' gran palla di Zanetti per Higuain e palo, sul prosieguo dell'azione tiro alto di Pastore.
Secondo tempo supplementare: 1' Forlan da fermo dai 20 metri fuori. 3' Messi dal limite, para Muslera. 4' PAstore al volo da 25 metri fuori. 6' Gran palla di Pastore per Higuain da due passi, in angolo. 7' Pastore centrale su Muslera. 8' ancora Pastore ma si oppone Muslera con i pugni. 12' si infila Messi in area ma Muslera è insuperabile! E si va ai calci di rigore, l'MVP è da scegliere sicuramente tra i 2 portieri e vediamo chi si porterà a casa il premio!
1 Argentina: parte Messi... GOL! 1-0
1 Uruguay: parte Forlan... GOL! 1-1
2 Argentina: parte Burdisso... GOL! 2-1
2 Uruguay: parte Suarez... GOL! 2-2
3 Argentina: parte Tevez... para Muslera!!!
3 Uruguay: parte Scotti... GOL! 2-3
4 Argentina: parte Pastore... GOL! 3-3
4 Uruguay: parte Gargano... GOL! 3-4
5 Argentina: parte Higuain... GOL! 4-4
5 Uruguay: parte Caceres... GOL! 4-5

URUGUAY IN SEMIFINALE!!! prima semifinale Perù - Uruguay!

e come al solito quando tifo Argentina , poi va tutto male ..
ho visto solo il primo tempo (troppo tardi ..x i miei orari ) ma stamattima ho visto tutte le azioni... l'Argentina non ha saputo godere del fatto che eran rimasti 11 contro 10..anche l'Uruguay ha avuto le sue occasioni .. MUSLERA DECISIVO !! spero la lazio non si debba pentire ... POI LA LOTTERIA DEI RIGORI HA DECISO X L'URUGUAY
vabbe' almeno PUPI CAMBIASSO e MILITO COMINCIANO A FARE LE VACANZE ED IO TORNO A TIFARE : INTERRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR cool Quarti di finale Coppa America 274731
MI SPIACE ARGENTINA , TANTO !

Visualizza il profilo
6
Blasel
Blasel
Banned
Banned
@ Carnil & istinto : la partita l'ho vista anch'io, ma non ho letto nei vostri post un vostro commento sulla partita stessa. Vi e' piaciuta? Delusi? Soddisfatti?

Certo, la conclusione alla lotteria dei rigori e' quella che e', ma in sostanza le due squadre, a vostro parere, come hanno giocato? Dareste i voti?

Visualizza il profilo
7
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Isti, sei un fenomeno!
Io non ho visto la partita, ma ho letto il tuo post e credimi: mi sembrava di vedere gli highlights quando non sai il risultato.
Bravissimo!!!!
Mi dispiace per Messi (unico argentino che mi sta simpatico) anche perchè ora torneranno a dire che lui con la Nazionale non è decisivo mai, e fa il fenomeno solo perchè è nel Barcellona, mentre secondo me resta il più forte del mondo.
L'Uruguay (da quel che ho letto da te) sta attraversando un lungo periodo di buona sorte (i miracoli di Muslera, i pali...) iniziato in Sudafrica (vedi quarto di finale col Ghana) anche se sicuramente aiutato da una generazione di ottimi giocatori come non avevano dai tempi di Francescoli.

Quindi Peru-Uruguay, e probabilmente Brasile-Cile.
Stasera guardo Brasile-Paraguay, ma comincio ad avere il sospetto di essere l'unico che ha azzeccato il pronostico della vincente della Copa America! rotolarsi dal ridere

Visualizza il profilo
8
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Stasera ho avuto la malaugurata idea di riprovare a guardare il Brasile, contro il Paraguay: seconda (e ultima!!!) partita che guardo in questa Copa America.
Mentre scrivo staranno giocando i supplementari, dopo uno 0-0 che sta stretto al Brasile ma che ha fatto comunque sbadigliare più che emozionare.
Non mi interessa se al 120esimo il Brasile avrà vinto 6-0 o se perderà ai rigori.
I 90 minuti che ho visto mi sono bastati per riconfermare quasi completamente quello che scrissi dopo Brasile-Venezuela 0-0, e cioè:
squadra brasiliana tra le più scarse che mi ricordi nei miei 35 anni di visione di calcio.
Che il numero 10 dei brasiliani (il ruolo di Zico, Ronaldinho, Rivaldo, Kakà solo per citare gli ultimi "leader morali") sia indossato da un giocatore schifoso come Ganso fa venire da piangere. Il presunto fenomeno del Santos fa un po' meglio che col Venezuela, ma conferma di essere più lento della mia tartaruga, non ha idee che non siano banali, insomma, uno che in Europa se lo mangiano a colazione. Pessimo, se il Milan lo prende vado in via Turati e straccio la tessera in faccia a Braida e Galliani.
Neymar fa un sacco di cazzate, ma conferma di essere uno che deve solo crescere di età ed esperienza, e i numeri li ha.
Maicon molto meglio dell'inguardabile Dani Alves della prima partita, ma molto sotto il suo standard.
Robinho lo ho visto benino.
Pato ha avuto due grandi occasioni, una parata di vera fortuna da Villar, l'altra sprecata per controllo sbagliato. Chissà perchè tutti si ostinano (da Ancelotti a Menezes) a volergli far fare il centravanti, quando è evidente che lui è una seconda punta letale, che se parte in velocità e si accentra è irrefrenabile, ma se deve giocare spalle alla porta ne becca poche.
Forse il meno peggio del Brasile stasera è stato Ramires, e con ciò ho detto tutto.
Non so come stia andando ora, ma spero che passi il Paraguay, e dopo di che Forza Cile!

Visualizza il profilo
9
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Clamoroso!!!!!!!!!!!!!!!!!!! il Brasile sbaglia 4 rigori su 4 e va a casa come l'Argentina!!! Fino ad ora 3 quarti e tutti e tre ai supplementari, fino ad ora la favorita è sempre uscita... speriamo che il Cile sfati il mito!!! Certo che al portiere del Paraguay bisognerà fare una statua in patria, ha parato l'imparabile... come e più di Muslera ieri!

Visualizza il profilo
10
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@blasel ha scritto:@ Carnil & istinto : la partita l'ho vista anch'io, ma non ho letto nei vostri post un vostro commento sulla partita stessa. Vi e' piaciuta? Delusi? Soddisfatti?

Certo, la conclusione alla lotteria dei rigori e' quella che e', ma in sostanza le due squadre, a vostro parere, come hanno giocato? Dareste i voti?


Bella partita nel primo tempo, orrenda nel secondo tempo. Deluso dal risultato perchè tifavo Messi e se nel primo tempo ha giocato bene, nel secondo non ha brillato affatto: darà modo a tutti i suoi denigratori di riempirsi la bocca con altre mille parole: Leo, lascia l'Argentina e gioca solo nel Barsa!!!

voti:

Argentina 5: 6 nel primo tempo, (7 l'attacco, 6,5 il centrocampo, 4,5 la difesa, inesistente sui calci piazzati), secondo tempo 4 ad essere generosi: squadra disorganizzata reparti slacciati, nessun gioco corale, allenatore inutile (fa i cambi con colpevole ritardo), fuoriclasse in ombra, gregari non pervenuti.

Uruguay 7,5: gioca 60 minuti in 10 contro 11 ma non si nota quasi. 9,5 a Muslera, para quasi tutto quello che gli capita davanti, 8,5 a Forlan che mantiene e trascina la squadra, 8 a Suarez, fa il lavoro di tre argentini.

Visualizza il profilo
11
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@nonsidirebbe ha scritto:Isti, sei un fenomeno!
Io non ho visto la partita, ma ho letto il tuo post e credimi: mi sembrava di vedere gli highlights quando non sai il risultato.
Bravissimo!!!!
Mi dispiace per Messi (unico argentino che mi sta simpatico) anche perchè ora torneranno a dire che lui con la Nazionale non è decisivo mai, e fa il fenomeno solo perchè è nel Barcellona, mentre secondo me resta il più forte del mondo.
L'Uruguay (da quel che ho letto da te) sta attraversando un lungo periodo di buona sorte (i miracoli di Muslera, i pali...) iniziato in Sudafrica (vedi quarto di finale col Ghana) anche se sicuramente aiutato da una generazione di ottimi giocatori come non avevano dai tempi di Francescoli.

Quindi Peru-Uruguay, e probabilmente Brasile-Cile.
Stasera guardo Brasile-Paraguay, ma comincio ad avere il sospetto di essere l'unico che ha azzeccato il pronostico della vincente della Copa America! rotolarsi dal ridere

Infatti, dispiace a me per lo stesso motivo... d'altronde il saggio diceva che chi non sa fare critica, e quindi su Messi le critiche non possono che essere feroci. Provocatoriamente però da tutti quelli che paragonano Messi a Maradona alla prima grande giocata che fa, per poi dire che il paragone non deve nemmeno esistere, provocatoriamente chiedo: quante Coppa America ha vinto Maradona nella sua carriera? Le stesse di Messi.. zero. E cosa ha vinto con la nazionale? un mondiale under-20 e un mondiale, Messi un mondiale under-20 e una olimpiade. A 24 anni ha almeno altri 2 mondiali per superare il maestro, anche se in coppa America per adesso ha già un piazzamento migliore ;) Per cui aspettiamo il ritiro della Pulce, che Dio lo assista altri 10 anni almeno, poi ne riparliamo.

Visualizza il profilo
12
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
E nell'ultimo quarto anche il Venezuela sbatte fuori il Cile! Partita simile a quella tra Uruguay e Argentina, con il Cile a fare la partita ma i venezuelani letali sui calci piazzati: unico quarto a non concludersi dopo i tempi supplementari e tutte le favorite eliminate! E' il trionfo del modulo all'italiana, con dei catenacci da far paura e ripartenze o calci da fermo per fare male, con una buone dose di fortuna e portieri dei miracoli (vedere Uruguay Argentina e Paraguay Brasile mi hanno ricordato Italia Olanda del 2000!)

Visualizza il profilo
13
ganzerli
ganzerli
Viandante Residente
Viandante Residente
Sentivo dei commenti ieri sera alla DS che se una nazionale è formata da troppi giocatori che militano all'estero, perde un po' di "identità nazionale".
In particolare Messi, continuava, in Spagna (obbrobrius!! Cataluna, gnurant :-) ) da quando aveva 13 anni, è uno spagnolo (ridaje!) ormai, non un argentino.
Al momento ho pensato: in fondo anche il Brasile, da quando si è dato all'exporting selvaggio, è calata come nazionale.
Ma poi ho detto, no, non può essere, è una zzata.
Voi che ne dite?

Visualizza il profilo
14
carnil_carani
carnil_carani
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@blasel ha scritto:@ Carnil & istinto : la partita l'ho vista anch'io, ma non ho letto nei vostri post un vostro commento sulla partita stessa. Vi e' piaciuta? Delusi? Soddisfatti?

Certo, la conclusione alla lotteria dei rigori e' quella che e', ma in sostanza le due squadre, a vostro parere, come hanno giocato? Dareste i voti?

Premetto che la partita non l'ho vista, mi sono affidato agli highlights e allo splendido "racconto" di Istinto..

Non posso quindi dare giudizi sulle prestazioni di squadra e dei singoli, se non quelle più macroscopiche, quella fantastica di Muslera ad esempio.. Mi vien da dire che Forlan in nazionale è devastante, quando gioca con la Celeste è sempre positivo, a dir poco... Discorso contrario per Messi, ma fino ad un certo punto.. La Pulce in questa Coppa America è sempre entrato nelle azioni più importanti dell'Argentina, a me pare che in Nazionale "soffra" della "nostalgia" per il gioco quasi perfetto del Barcellona.. Non è lui il problema e nemmeno i compagni che ha intorno, è semplicemente abituato troppo bene.

Un piccolissimo appunto su un tuo giudizio, mi riferisco ai rigori.
Trovami uno sport che è uno che non sia il calcio in cui i più forti possono tranquillamente perdere contro avversari meno attrezzati sotto tutti i punti di vista, se escludi il Perù è successo a tutte le favorite di questi quarti di finale, Brasile (anche se son d'accordo con Nonsi, ci aggiungerei che probabilmente mettere sulle spalle due ragazzini come Neymar e Ganso da subito la Seleçao in una competizione così importante è stata una scelta un pelino azzardata..), Argentina e Cile sono uscite da favorite, anche se l'Uruguay non è una squadretta, anzi..
In molti casi il finale ai rigori è proprio il paradigma di questa unicità propria del calcio, il "debole" ci arriva dopo aver dato più del proprio meglio in tutti gli aspetti; tecnicamente, tatticamente e fisicamente e si ritrova a giocarsela alla pari ai rigori con i favoriti. Anche se qualcuno che bazzica questo forum in passato ha bollato le vittorie ai rigori ottenute da un paio di squadre guidate da un certo allenatore come " di valore minore" rispetto alle altre...

Ah, un piccolo off topic..
Stanotte son rimasto in piedi più del solito, a mezzo continente più a nord dell'Argentina si è svolto un evento di "sport-spettacolo" che finalmente per intensità, tensione ed aspettative rispettate ha davvero "spaccato", mi riferisco al ppv della WWE "Money In The Bank"... Istì, stanotte è stato scritto uno dei capitoli più importanti della storia del wrestling, la WWE non è più la stessa. Naturalmente al centro di tutto questo ci sono Vince Mc Mahon e Cena, ma senza il "terzo incomodo" non avrebbero potuto far nulla...
Si, CM Punk che vince il match titolato contro Cena e in colpo solo ottiene questi tre risultati:

A): Il licenziamento di Cena
B): La sua rivalsa definitiva verso la WWE vincendo il suo ultimo incontro nella compagnia
C): Si porterà dietro il titolo WWE ovunque decida di andare...




Visualizza il profilo
15
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@ganzerli ha scritto:Sentivo dei commenti ieri sera alla DS che se una nazionale è formata da troppi giocatori che militano all'estero, perde un po' di "identità nazionale".
In particolare Messi, continuava, in Spagna (obbrobrius!! Cataluna, gnurant :-) ) da quando aveva 13 anni, è uno spagnolo (ridaje!) ormai, non un argentino.
Al momento ho pensato: in fondo anche il Brasile, da quando si è dato all'exporting selvaggio, è calata come nazionale.
Ma poi ho detto, no, non può essere, è una zzata.
Voi che ne dite?

Che la Francia ha vinto europei e mondiale (e poi ritornata ancora in finale) con i suoi migliori giocatori che giocano all'estero, che Ronaldo Ronaldinho e Rivaldo nel 2002 non mi pare giocassero in Brasile, che Maradona Valdano e Burruchaga non giocavano in Argentina, che alla DS il caldo si fa sentire.. e pure tanto!

Visualizza il profilo
16
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:
@ganzerli ha scritto:Sentivo dei commenti ieri sera alla DS che se una nazionale è formata da troppi giocatori che militano all'estero, perde un po' di "identità nazionale".
In particolare Messi, continuava, in Spagna (obbrobrius!! Cataluna, gnurant :-) ) da quando aveva 13 anni, è uno spagnolo (ridaje!) ormai, non un argentino.
Al momento ho pensato: in fondo anche il Brasile, da quando si è dato all'exporting selvaggio, è calata come nazionale.
Ma poi ho detto, no, non può essere, è una zzata.
Voi che ne dite?

Che la Francia ha vinto europei e mondiale (e poi ritornata ancora in finale) con i suoi migliori giocatori che giocano all'estero, che Ronaldo Ronaldinho e Rivaldo nel 2002 non mi pare giocassero in Brasile, che Maradona Valdano e Burruchaga non giocavano in Argentina, che alla DS il caldo si fa sentire.. e pure tanto!

ps: per la prima volta dopo non sio quanti anni 2 dei 4 attaccanti brasiliani giocavano in Brasile... io darei a questo la colpa! :P scherzi a parte anche se tutti sono considerati fenomeni l'età media era cmq bassissima (tolto Robinho e i suoi 28 anni abbiamo Messi e Higuain 24, Aguero e Di MAria 23, Pato 22, Ganso 20, Neymar 19), magari han pagato immaturità, chissà.. mi sa di scusa ma sicuramente è molto + credibile di quella della DS...

Visualizza il profilo
17
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@carnil_carani ha scritto:Ah, un piccolo off topic..
Stanotte son rimasto in piedi più del solito, a mezzo continente più a nord dell'Argentina si è svolto un evento di "sport-spettacolo" che finalmente per intensità, tensione ed aspettative rispettate ha davvero "spaccato", mi riferisco al ppv della WWE "Money In The Bank"... Istì, stanotte è stato scritto uno dei capitoli più importanti della storia del wrestling, la WWE non è più la stessa. Naturalmente al centro di tutto questo ci sono Vince Mc Mahon e Cena, ma senza il "terzo incomodo" non avrebbero potuto far nulla...
Si, CM Punk che vince il match titolato contro Cena e in colpo solo ottiene questi tre risultati:

A): Il licenziamento di Cena
B): La sua rivalsa definitiva verso la WWE vincendo il suo ultimo incontro nella compagnia
C): Si porterà dietro il titolo WWE ovunque decida di andare...


staminch!

Visualizza il profilo
18
nonsidirebbe
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@nonsidirebbe ha scritto:
Quindi Peru-Uruguay, e probabilmente Brasile-Cile.
Stasera guardo Brasile-Paraguay, ma comincio ad avere il sospetto di essere l'unico che ha azzeccato il pronostico della vincente della Copa America! rotolarsi dal ridere

Ragazzi, avete visto? Anche cambiando forum non mi smentisco mai!!!! :-.-,,,,,,,,,:

Visualizza il profilo
19
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
@nonsidirebbe ha scritto:
@nonsidirebbe ha scritto:
Quindi Peru-Uruguay, e probabilmente Brasile-Cile.
Stasera guardo Brasile-Paraguay, ma comincio ad avere il sospetto di essere l'unico che ha azzeccato il pronostico della vincente della Copa America! rotolarsi dal ridere

Ragazzi, avete visto? Anche cambiando forum non mi smentisco mai!!!! :-.-,,,,,,,,,:


hahaha cmq ho sgarrato pure io! ci conviene tifare Uruguay, magari viene eliminato... rotolarsi dal ridere

Visualizza il profilo
20
ganzerli
ganzerli
Viandante Residente
Viandante Residente
@istinto ha scritto:
@istinto ha scritto:
@ganzerli ha scritto:Sentivo dei commenti ieri sera alla DS che se una nazionale è formata da troppi giocatori che militano all'estero, perde un po' di "identità nazionale".
In particolare Messi, continuava, in Spagna (obbrobrius!! Cataluna, gnurant :-) ) da quando aveva 13 anni, è uno spagnolo (ridaje!) ormai, non un argentino.
Al momento ho pensato: in fondo anche il Brasile, da quando si è dato all'exporting selvaggio, è calata come nazionale.
Ma poi ho detto, no, non può essere, è una zzata.
Voi che ne dite?

Che la Francia ha vinto europei e mondiale (e poi ritornata ancora in finale) con i suoi migliori giocatori che giocano all'estero, che Ronaldo Ronaldinho e Rivaldo nel 2002 non mi pare giocassero in Brasile, che Maradona Valdano e Burruchaga non giocavano in Argentina, che alla DS il caldo si fa sentire.. e pure tanto!

ps: per la prima volta dopo non sio quanti anni 2 dei 4 attaccanti brasiliani giocavano in Brasile... io darei a questo la colpa! :P scherzi a parte anche se tutti sono considerati fenomeni l'età media era cmq bassissima (tolto Robinho e i suoi 28 anni abbiamo Messi e Higuain 24, Aguero e Di MAria 23, Pato 22, Ganso 20, Neymar 19), magari han pagato immaturità, chissà.. mi sa di scusa ma sicuramente è molto + credibile di quella della DS...
E per dire ste stronzate aa ds vojono pure li sordi mannaggia...
Inesperienza immaturità e una certa "slegatura" fra i singoli come convinzione di vincere.
Volti scarichi e impauriti prima dei rigori. 4 su 4 no gol è un po' troppo...
Ci vorrebbe un Mourinho brasiliano, uno compatta e motiva a mille.

Visualizza il profilo
21
istinto
istinto
Viandante Storico
Viandante Storico
Il portoghese lo parla... rotolarsi dal ridere anche se con mezzo portogallo nel Real punta a fare il blocco per il mondiale 2014, entrare a fine stagione o al max 2013 alla guida del Portogallo per cercare l'impresa con Ronaldo al massimo della carriera. Se non ce la fa poi ci riproverà col Brazil 2018, per entrare nella storia.

Visualizza il profilo
22
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum