Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Io sono la perfezione

Condividi 

Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 4]

1
tulip
tulip
Viandante Storico
Viandante Storico
Ad un tratto mentre si parlava tra colleghe di gelosia, mi sembra, tra donne...una di loro se ne esce con questa espressione...io sono la perfezione...ed era seria e io con la bocca aperta, non credevo a quello che sentivo
Ammetto che sia una bella donna, bel fisico, etc ma come si fa ad andarsene in giro e dire ste cose o anche solo pensarle...
Immaginate che una donna cammina per strada e pensa...io sono la perfezione, io sono la perfezione...io(tulip) mi compro una corda party2
Sarà che ho l'autostima bassa, sarà che mi sento sempre inferiore agli altri , ma non credo che potrei mai pensare una cosa del genere di me, anche perchè so che non sarebbe vero e ingannerei me stessa.
Voi cosa pensate di voi stessi?
Ve ne andate in giro pensando di essere perfetti o cosa?
Vi è mai capitato di stare accanto ad uno/ una che si sentiva perfetta/o e come vi siete comportati o sentiti?



Ultima modifica di tulip il Sab 24 Mar 2012 - 14:50, modificato 1 volta

2
Lostboy
Lostboy
Viandante Storico
Viandante Storico
Dipende, perfezione in merito a cosa? Essere perfetto in un campo significa essere zero in quello diametralmente opposto

3
Bumble-bee
Bumble-bee
Viandante Storico
Viandante Storico
io mi voglio bene!! Anzi quando mi guardo allo specchio mi trovo bello!! Sia fuori che dentro!!! Sorriso Scemo
Ma non mi sento "la perfezione", no. Non sono così preuntuoso. Io sono la perfezione 73990920

4
Blasel
Blasel
Banned
Banned
Tulip, ti sono grato, mi hai fatto sorridere con il racconto di quella signora che, tutto sommato, ho già incontrato nella mia vita, magari con nome diverso ed in città diverse. Del resto anche nella nostra Valle ci sono emuli della suddetta.

5
euvitt
euvitt
Viandante Storico
Viandante Storico
credo che sentirsi la perfezione e sentirsi una merda siano eccessi da evitare con cura

...detto ciò a titolo del tutto personale io potrei perdere ore di tempo a parlare con una donna che si ritiene una merda ma neanche un minuto con Sua Perfezione de' 'sta fava

6
Silentis
Silentis
Viandante Storico
Viandante Storico
Euvitt ha detto tutto.

Tra l'altro sarebbe curioso analizzare le vite e le menti di tali "perfezioni incarnate". Posso solo immaginare quanto ci sarebbe da ridere. Volendo scegliere di riderne piuttosto che...

7
Edmond_Dantes89
Edmond_Dantes89
Viandante Residente
Viandante Residente
Bè, al di là di quanto possa risultare vanesia e superba agli occhi degli altri, di sicuro la tua collega è una persona sicura di se e che crede in se stessa..questo mi verrebbe da dire in un primo momento, ma in realtà è risaputo che chi si mostra tanto forte agli altri, di solito è l'esatto contrario..

8
-William-
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@tulip ha scritto:Ad un tratto mentre si parlava tra colleghe di gelosia, mi sembra, tra donne...una di loro se ne esce con questa espressione...io sono la perfezione...ed era seria e io con la bocca aperta, non credevo a quello che sentivo
..io(tulip) mi compro una corda party2
Sarà che ho l'autostima bassa, sarà che mi sento sempre inferiore agli altri , ma non credo che potrei mai pensare una cosa del genere di me, anche perchè so che non sarebbe vero e ingannerei me stessa.
Voi cosa pensate di voi stessi?
Ve ne andate in giro pensanto di essere perfetti o cosa?
Vi è mai capitato di stare accanto ad uno/ una che si sentiva perfetta/o e come vi siete comportati o sentiti?

io rispondo per me: ho sempre pensato di avere delle enormi mancanze. Io credo che pero il 99% del mondo sia come la tua collega. Tutti pensano di essere perfetti, anche chi millanta umiltà. Lo pensano perche non riuscirebbero mai ad avere la forza di guardar in faccia il fatto che no, non sono eprfetti e distano anni luce dall'esserlo. tutti ambiscono alla perfezione, sia fisica che intellettuale, chiaramente la perfezione è un fantasma, un idea, una fissazione che nulla ha a che vedere con il presunto significato della parola.
@tulip ha scritto:
Ammetto che sia una bella donna, bel fisico,
lo vedi, that's the point. Attribuiamo troppa, troppa, troppa -cazzo- di forza a queste cose. Ancora non siamo stufi di guardare a sti fantasmi? Ancora avanti andiamo? Io credo che ci si dovrebbe liberare da certi canoni. e infatti ti dico che hai fatto bene a rimanere stupita per via di quella frase "io sono la perfezione". Io le avrei risposto cosi:"se te ne stai zitta ti ci avvicini gia di piu".



Questa societa aiuta e ingenera nella gente questi pensieri. Ma prima o poi dovra finire. fors noi non vedremo la fine di questo modus vivendi ma ti posso giurare che fino a quando avro fiato combattero sempre contro questa massa di idioti imperfetti che si credono fenomeni solo perche hanno aperto un bacio perugina con scritto "sei bravo e figo", questi ometti che ambiscono a cose ancora piu idiote di loro e ancora piu imperfette. Vuoi che ti dica che disprezzo il mondo? E' l'esatto contrario, io amo il mondo, amo la gente, ma la gente ama qualcosa che non esiste, ama delle immagini illusorie che dilacerano le esistenze individuali da dentro. E questo no, non posso sopportarlo.



Ultima modifica di -William- il Sab 24 Mar 2012 - 14:10, modificato 2 volte

9
Unachi
Unachi
Viandante Storico
Viandante Storico
@tulip ha scritto:Ad un tratto mentre si parlava tra colleghe di gelosia, mi sembra, tra donne...una di loro se ne esce con questa espressione...io sono la perfezione...ed era seria e io con la bocca aperta, non credevo a quello che sentivo
Ammetto che sia una bella donna, bel fisico, etc ma come si fa ad andarsene in giro e dire ste cose o anche solo pensarle...
Immaginate che una donna cammina per strada e pensa...io sono la perfezione, io sono la perfezione...io(tulip) mi compro una corda party2
Sarà che ho l'autostima bassa, sarà che mi sento sempre inferiore agli altri , ma non credo che potrei mai pensare una cosa del genere di me, anche perchè so che non sarebbe vero e ingannerei me stessa.
Voi cosa pensate di voi stessi?
Ve ne andate in giro pensanto di essere perfetti o cosa?
Vi è mai capitato di stare accanto ad uno/ una che si sentiva perfetta/o e come vi siete comportati o sentiti?

Mi rendo conto che sia un incontro conturbante (giuro).
E' conturbante, però, proprio perchè a nessuno viene in mente di dirlo. Io sono la perfezione 73990920
Mica perchè....a nessuno venga in mente di PENSARLO!!! Io sono la perfezione 214252 Io sono la perfezione 214252 Io sono la perfezione 214252

E allora ...io la ragiono così : tra i tanti che pensano di essere perfetti e aspettano di sentirselo confermare dal mondo a cui si presentano come "monache sorde-finto umili" , e UNA fighissima donna che se (visto che lo pensa) lo dice a voce alta..............ma quanto è simpatica 'sta Donna!!!!! commosso party

10
An Boum
An Boum
Viandante Storico
Viandante Storico
Dai, una che afferma una cosa del genere senza ironia non può essere che una stupida.
La cosa triste è che il mondo è pieno di stupidi quindi saranno in tanti a crederci sadness

11
tulip
tulip
Viandante Storico
Viandante Storico
@Lostboy ha scritto:Dipende, perfezione in merito a cosa? Essere perfetto in un campo significa essere zero in quello diametralmente opposto



Credo in tutto...sa di essere una bella donna e poi fa il suo lavoro come tutti noi...ha dedotto di essere perfetta o magari qualcuno gliel'ha detto..bu

12
tulip
tulip
Viandante Storico
Viandante Storico
@Bumble-bee ha scritto:io mi voglio bene!! Anzi quando mi guardo allo specchio mi trovo bello!! Sia fuori che dentro!!! Sorriso Scemo
Ma non mi sento "la perfezione", no. Non sono così preuntuoso. Io sono la perfezione 73990920

volersi bene è naturale, sentirsi super forse non lo è scratch

13
tulip
tulip
Viandante Storico
Viandante Storico
@blasel ha scritto:Tulip, ti sono grato, mi hai fatto sorridere con il racconto di quella signora che, tutto sommato, ho già incontrato nella mia vita, magari con nome diverso ed in città diverse. Del resto anche nella nostra Valle ci sono emuli della suddetta.

almeno tu hai riso, io sono rimasta a bocca aperta Sorriso Scemo

14
-William-
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

Una risposta diversa. la metto eprche e come se sentissi la necessita di sublimare una discussione limacciosa.



Ultima modifica di -William- il Sab 24 Mar 2012 - 14:57, modificato 1 volta

15
tulip
tulip
Viandante Storico
Viandante Storico
@euvitt ha scritto:credo che sentirsi la perfezione e sentirsi una merda siano eccessi da evitare con cura

...detto ciò a titolo del tutto personale io potrei perdere ore di tempo a parlare con una donna che si ritiene una merda ma neanche un minuto con Sua Perfezione de' 'sta fava


esatto sono due pensieri opposti ed esagerati da evitare..ma dove sta l'equilibrio?

16
tulip
tulip
Viandante Storico
Viandante Storico
@Silentis ha scritto:Euvitt ha detto tutto.

Tra l'altro sarebbe curioso analizzare le vite e le menti di tali "perfezioni incarnate". Posso solo immaginare quanto ci sarebbe da ridere. Volendo scegliere di riderne piuttosto che...

Guarda mica dobbiamo consolarci come scemi, esistono sicuramente delle bellissime donne che sono anche intelligenti, che sanno di esserlo ma da questo ad andarsene in giro a farsi i complimenti da sole ce ne passa... i complimenti li devono fare gli altri, se gli va

17
tulip
tulip
Viandante Storico
Viandante Storico
@Edmond_Dantes89 ha scritto:Bè, al di là di quanto possa risultare vanesia e superba agli occhi degli altri, di sicuro la tua collega è una persona sicura di se e che crede in se stessa..questo mi verrebbe da dire in un primo momento, ma in realtà è risaputo che chi si mostra tanto forte agli altri, di solito è l'esatto contrario..


Ti dico qual'è la reazione di chi ascolta...diffidenza...quindi se era fragile prima di dire certe cose, adesso lo è ancora di più

18
tulip
tulip
Viandante Storico
Viandante Storico
@-William- ha scritto:
@tulip ha scritto:Ad un tratto mentre si parlava tra colleghe di gelosia, mi sembra, tra donne...una di loro se ne esce con questa espressione...io sono la perfezione...ed era seria e io con la bocca aperta, non credevo a quello che sentivo
..io(tulip) mi compro una corda party2
Sarà che ho l'autostima bassa, sarà che mi sento sempre inferiore agli altri , ma non credo che potrei mai pensare una cosa del genere di me, anche perchè so che non sarebbe vero e ingannerei me stessa.
Voi cosa pensate di voi stessi?
Ve ne andate in giro pensanto di essere perfetti o cosa?
Vi è mai capitato di stare accanto ad uno/ una che si sentiva perfetta/o e come vi siete comportati o sentiti?

io rispondo per me: ho sempre pensato di avere delle enormi mancanze. Io credo che pero il 99% del mondo sia come la tua collega. Tutti pensano di essere perfetti, anche chi millanta umiltà. Lo pensano perche non riuscirebbero mai ad avere la forza di guardar in faccia il fatto che no, non sono eprfetti e distano anni luce dall'esserlo. tutti ambiscono alla perfezione, sia fisica che intellettuale, chiaramente la perfezione è un fantasma, un idea, una fissazione che nulla ha a che vedere con il presunto significato della parola.
@tulip ha scritto:
Ammetto che sia una bella donna, bel fisico,
lo vedi, that's the point. Attribuiamo troppa, troppa, troppa -cazzo- di forza a queste cose. Ancora non siamo stufi di guardare a sti fantasmi? Ancora avanti andiamo? Io credo che ci si dovrebbe liberare da certi canoni. e infatti ti dico che hai fatto bene a rimanere stupita per via di quella frase "io sono la perfezione". Io le avrei risposto cosi:"se te ne stai zitta ti ci avvicini gia di piu".



Questa societa aiuta e ingenera nella gente questi pensieri. Ma prima o poi dovra finire. fors noi non vedremo la fine di questo modus vivendi ma ti posso giurare che fino a quando avro fiato combattero sempre contro questa massa di idioti imperfetti che si credono fenomeni solo perche hanno aperto un bacio perugina con scritto "sei bravo e figo", questi ometti che ambiscono a cose ancora piu idiote di loro e ancora piu imperfette. Vuoi che ti dica che disprezzo il mondo? E' l'esatto contrario, io amo il mondo, amo la gente, ma la gente ama qualcosa che non esiste, ama delle immagini illusorie che dilacerano le esistenze individuali da dentro. E questo no, non posso sopportarlo.

Hai colto nel segno. Volevo capire se realmente tutti pensiamo di essere perfetti o quasi, se ci giustifichiamo, se siamo vanitosi. Penso di si, può essere e il motivo è la sopravvivenza. Ci si deve appigliare a qualcosa per vivere in questa giungla dove l'apparenza è fondamentale...allora ai nostri occhi diventiamo quasi perfetti. Non siamo bellissimi/e ma siamo proprio simpatici, abbiamo anche la fossettina sulla guancia, siamo intelligenti, curiosi, abbiamo il taglio dell'occhio particolare, lo sguardo profonndo...etc

In pratica siamo tutti perfetti...ai nostri occhi

19
Edmond_Dantes89
Edmond_Dantes89
Viandante Residente
Viandante Residente
William ti prego, il mio coinquilino mi fa una testa così con sti Rumatera XD comunque Tulip, forse è così, ma come ha detto Fragolina, c'è anche il caso che siano in tanti a crederci..

20
tulip
tulip
Viandante Storico
Viandante Storico
@Unachi ha scritto:
@tulip ha scritto:Ad un tratto mentre si parlava tra colleghe di gelosia, mi sembra, tra donne...una di loro se ne esce con questa espressione...io sono la perfezione...ed era seria e io con la bocca aperta, non credevo a quello che sentivo
Ammetto che sia una bella donna, bel fisico, etc ma come si fa ad andarsene in giro e dire ste cose o anche solo pensarle...
Immaginate che una donna cammina per strada e pensa...io sono la perfezione, io sono la perfezione...io(tulip) mi compro una corda party2
Sarà che ho l'autostima bassa, sarà che mi sento sempre inferiore agli altri , ma non credo che potrei mai pensare una cosa del genere di me, anche perchè so che non sarebbe vero e ingannerei me stessa.
Voi cosa pensate di voi stessi?
Ve ne andate in giro pensanto di essere perfetti o cosa?
Vi è mai capitato di stare accanto ad uno/ una che si sentiva perfetta/o e come vi siete comportati o sentiti?

Mi rendo conto che sia un incontro conturbante (giuro).
E' conturbante, però, proprio perchè a nessuno viene in mente di dirlo. Io sono la perfezione 73990920
Mica perchè....a nessuno venga in mente di PENSARLO!!! Io sono la perfezione 214252 Io sono la perfezione 214252 Io sono la perfezione 214252

E allora ...io la ragiono così : tra i tanti che pensano di essere perfetti e aspettano di sentirselo confermare dal mondo a cui si presentano come "monache sorde-finto umili" , e UNA fighissima donna che se (visto che lo pensa) lo dice a voce alta..............ma quanto è simpatica 'sta Donna!!!!! commosso party

Guarda tutto è, tranne che simpatica testata contro il mu

21
tulip
tulip
Viandante Storico
Viandante Storico
FragolinaBoumBum ha scritto:Dai, una che afferma una cosa del genere senza ironia non può essere che una stupida.
La cosa triste è che il mondo è pieno di stupidi quindi saranno in tanti a crederci sadness


scratch vero

22
-William-
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Edmond_Dantes89 ha scritto:William ti prego, il mio coinquilino mi fa una testa così con sti Rumatera XD comunque Tulip, forse è così, ma come ha detto Fragolina, c'è anche il caso che siano in tanti a crederci..
ti fa una testa cosi perche gli fai muro:D ha rgione il tuo coinquilino. Dai cazzo, non mi fare muro che sei appena arrivato e gia fai muro:D e che stamo a di in sto topic? -c'è na donna antipatica un po' belloccia che va in giro a sparare cazzate e si crede un fenomeno, ok, Questo non deve creare né complesita né tanto meno complessi, la si manda a cambiarsi e bella finita, dai cazzo!:D

23
Jester
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
se dice di essere perfetta, é perché magari cerca di nascondere la piu' grande imperfezione che lei sola sa di avere e che rappresenta un grande alone indelebile...dentro se stessa...

24
Edmond_Dantes89
Edmond_Dantes89
Viandante Residente
Viandante Residente
Ma no che non gli faccio muro, mi piacciono anche, ma ascoltarli 500 volte al giorno poi diventa pesante XD..comunque chiedo scusa a tutti per l'OT

25
-William-
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@tulip ha scritto:

Hai colto nel segno. Volevo capire se realmente tutti pensiamo di essere perfetti o quasi, se ci giustifichiamo, se siamo vanitosi. Penso di si, può essere e il motivo è la sopravvivenza. Ci si deve appigliare a qualcosa per vivere in questa giungla dove l'apparenza è fondamentale...allora ai nostri occhi diventiamo quasi perfetti. Non siamo bellissimi/e ma siamo proprio simpatici, abbiamo anche la fossettina sulla guancia, siamo intelligenti, curiosi, abbiamo il taglio dell'occhio particolare, lo sguardo profonndo...etc

In pratica siamo tutti perfetti...ai nostri occhi
certo, sono tutti narcisisti, ma non ti accorgi che io non faccio altro che tentare, magar a fatica, di mostrare che c'è un'altra via? non ti accorgiche proprio appigliarti ai rami di un albero malato che è quello del narcisismo egotico e illusorio di questa societa ti fa sopravvivere ma non "vivere"? io voglio vivere, non sopravvivere, preferisco rischiare di crepare ma vivere davvero, non sopravvivere. Quella barca, la barca del "siamo sempre e comunque brillanti" è destinata a soccombere, se soltanto tutti imparassimo a nuotare non ci sarebbe bisogno di quello che è solo un falso salvagente, una zavorra che in realta ci porta giu. Io non sono perfetto ai miei occhi, non lo sono mai stato, non conosco il concetto di autostima ne quello di autocommiserazione o disprezzo verso di se. Io ho rispetto di me e mi sto a cuore, ma non conosco le categorie del narcisismo. Cio non significa che faccio dipendere il giudizio su di me dagli altri, mantengo un equilibrio delicato, faccio parlare i fatti e il tempo. sono solo un uomo, nulla piu. E un uomo puo essere tante cose, bello, brutto, simpatico,intelligente o scemo. dipende molto dal contesto ma anche soltanto dal caso, talvolta. Quello che so è che tutto cio mantiene intatta la mia essenza, che regalo a pochi, a molti invece do i giri di giostra che tanto amano fare.

26
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 4]

Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum