Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Io,( tutti)....e l'ego!

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
animegemelle
animegemelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato

L'ego è un fenomeno di accumulazione.Nasciamo con un ego primitivo,seppur con un senso di ESSO debole...pero' lo abbiamo!
Crescendo questo SENSO (diciamo), viene nutrito da noi, da cio' che facciamo, da cio'che viviamo, da cio' che permettiamo abbia una influenza sul nostro vissuto quotidiano,positivo o negativo che possa esserci.
Una volta SFAMATO,prende piena consapevolezza di ESSO!Ma non sa' chi è!Sa' solo cosa gli altri pensano di LUI!
E questo è il nostro EGO appunto....un insieme di cio' che gli altri pensano di noi.
La natura umana stessa ci porta a dar ascolto solo a quelle gratificazioni che ci danno la prospettiva ( veridicita' visiva da confutare ,certo)migliore del nostro "operato".Il resto, per molti son dettagli superflui.
La società si preoccupa di se stessa,a loro non importa che tu divenga un conoscitore di te stesso...e quindi che tu dia il meglio del tuo IO!
E cosa peggiore.......non si ferma a "stimare"il valore vero di quell'ego!

Un EGO è un EGO.Che tu sia l'ego gemello di quest'altro EGO,è una fatica che nessuno si vuol piu' procurare.Allora si spenge la mente..e si inizia a far la conta....sul primo uomo o sulla prima donna che cade la casualità del fato....ci si affida.

E poi ci sono tutti gli altri!!

Quelli che invece conoscono il proprio EGO...lo hanno visto in volto...ci hanno fatto i conti.....litigato..pianto.........disperato insieme...sconfitti...e poi ancora arsi dalle fiamme della non-rassegnazione.Sempre in continuo bilico tra la realta' delle cose e la forza di volonta' nel provare ad acciuffare un sogno.

L'ego è un gran bastardo....piu' è grande e piu' ci fa sentire fragili come bambini!

Animegemelle.



2
xmanx
xmanx
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
A essere sincero il tuo ragionamento non riesco a decifrarlo.
Ma, questo, è un problema mio.

Vorrei soffermarmi su questa affermazione: "E questo è il nostro EGO appunto....un insieme di cio' che gli altri pensano di noi.".

Non sono d'accordo. Per quanto mi riguarda è cio' che io penso di me.
Quello che pensano gli altri di me....non me ne puo' fregare di meno Io,( tutti)....e l'ego! 73990920
E' a me che devo rendere conto. A quello che sono. E solo a quello che sono.

Mi rendo conto, tuttavia, che quello che tu pensi è molto diffuso. Ma essere concentrati su quello che gli altri pensano di noi ci impedisce di conscere chi siamo realmente, perchè abbiamo sempre l'attenzione rivolta agli altri.

3
angela132
angela132
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
E pensa che invece ho conosciuto qualcuno che diceva di non avercelo e invece aveva un'erezione egoica straripante.
In base allo stesso principio, Zadig ce lo deve avere ENORME (non l'Ego) Sorriso Scemo Io,( tutti)....e l'ego! 73990920

4
animegemelle
animegemelle
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@xmanx ha scritto:A essere sincero il tuo ragionamento non riesco a decifrarlo.
Ma, questo, è un problema mio.

Vorrei soffermarmi su questa affermazione: "E questo è il nostro EGO appunto....un insieme di cio' che gli altri pensano di noi.".

Non sono d'accordo. Per quanto mi riguarda è cio' che io penso di me.
Quello che pensano gli altri di me....non me ne puo' fregare di meno Io,( tutti)....e l'ego! 73990920
E' a me che devo rendere conto. A quello che sono. E solo a quello che sono.

Mi rendo conto, tuttavia, che quello che tu pensi è molto diffuso. Ma essere concentrati su quello che gli altri pensano di noi ci impedisce di conscere chi siamo realmente, perchè abbiamo sempre l'attenzione rivolta agli altri.


Sei ad un punto tanto cosi in alto allora da rinnegare o ignorare le gratificazioni allora??
Dal tuo pseudo-ragionamento se ne deduce che tu riesca a fartele da solo Suspect

Te la canti e te la soni Sorriso Scemo allora dai...ammettilo Io,( tutti)....e l'ego! 73990920 !!

5
xmanx
xmanx
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
No...è diverso il concetto.
Le più alte gratificazioni le ottengo quando sono "fedele a me stesso". Quando agisco in base a "quello che sono realmente".

E non quando gli altri mi gratificano. Gli altri ti gratificano per mille motivi...ma tutti riassumibili in un concetto di fondo: "perchè gli sei utile".

Una volta che uno sa questo, va tranquillo diritto per la sua strada a fronte alta Io,( tutti)....e l'ego! 73990920

6
hakimsanai43
hakimsanai43
Viandante Storico
Viandante Storico
@animegemelle ha scritto:
@xmanx ha scritto:A essere sincero il tuo ragionamento non riesco a decifrarlo.
Ma, questo, è un problema mio.

Vorrei soffermarmi su questa affermazione: "E questo è il nostro EGO appunto....un insieme di cio' che gli altri pensano di noi.".

Non sono d'accordo. Per quanto mi riguarda è cio' che io penso di me.
Quello che pensano gli altri di me....non me ne puo' fregare di meno Io,( tutti)....e l'ego! 73990920
E' a me che devo rendere conto. A quello che sono. E solo a quello che sono.

Mi rendo conto, tuttavia, che quello che tu pensi è molto diffuso. Ma essere concentrati su quello che gli altri pensano di noi ci impedisce di conscere chi siamo realmente, perchè abbiamo sempre l'attenzione rivolta agli altri.


Sei ad un punto tanto cosi in alto allora da rinnegare o ignorare le gratificazioni allora??
Dal tuo pseudo-ragionamento se ne deduce che tu riesca a fartele da solo Suspect

Te la canti e te la soni Sorriso Scemo allora dai...ammettilo Io,( tutti)....e l'ego! 73990920 !!
cool

1: eh sì! IN QUESTA RISPOSTA lui si trova talmente in alto da rinnegare o ignorare le gratificazioni.

2 :Eh sì,lui riesce a farsele da solo.

3: Esatto ! Lui se la canta e se la suona,come faceva Gautama il Buddha.

cool

7
BigBossStigazzi
BigBossStigazzi
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
vedo che qui piacciono a tutti i LEGO

8
hakimsanai43
hakimsanai43
Viandante Storico
Viandante Storico
cool
nel suo ultimo messaggio x m x dimostra di non essere un EGO.
Magari lo sarà ridiventato dopo 2 secondi.
Ma non ha importanza. 2 secondi son meglio di niente.
Se morirà all'età di 98 anni,potrebbe sempre dire di aver vissuto per 2 secondi e il Paradiso sarà per lui assicurato.

Io,( tutti)....e l'ego! 73990920

9
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum